La storia del mese. Raggiungere la pienezza della vita con il Pilates

Testimonianze

Hye Yeon ParkQuando Hye-Yeon Park aveva undici anni fu coinvolta in un incidente stradale che l’ha lasciata con un chiodo di acciaio nell’anca, in disequilibrio e con muscoli e giunture deboli.
Il suo approccio al Pilates è avvenuto nel 2004 successivamente ad un intervento di sostituzione completa dell’anca sinistra. Aveva la necessità di riconquistare la mobilità in sicurezza e con consapevolezza.
Il metodo Pilates l’ha aiutata a riconnettersi con il suo corpo dopo tanti anni. Ciò l’ha portata, dopo tre anni di pratica di Pilates classico, ad intraprendere il percorso di formazione per diventare insegnante. Oggi è titolare dello studio Pilates Story di San Francisco. Insegnare il Plates è diventato per lei la strada giusta per trovare il suo scopo: aiutare gli altri a trarre beneficio da questa tecnica che considera un mezzo per raggiungere la pienezza della vita.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *